Verbi al futuro anteriore

 

Il futuro anteriore di un verbo si forma aggiungendo il suo participio passato al futuro semplice del verbo essere o avere:

 

futuro semplice del verbo ausiliare

+

participio passato del verbo scelto

 

Le regole, per quanto riguarda la scelta dell’ausiliare e l’accordo del participio passato sono le stesse del passato prossimo. Se non ricordi bene queste regole puoi ripassarle leggendo i seguenti articoli:

I verbi ausiliari essere e avere

Il passato prossimo

 

Vediamo subito alcuni esempi mettendo a confronto l’infinito del verbo, il suo passato prossimo e il suo futuro anteriore della prima persona singolare.

 

VERBO

PASSATO PROSSIMO

FUTURO ANTERIORE

andare

io sono andato/a

io sarò andato/a

mangiare

io ho mangiato

io avrò mangiato

credere

io ho creduto

io avrò creduto

venire

io sono venuto/a

io sarò venuto/a

 

Come puoi notare non ci sono particolari difficoltà nella formazione del futuro anteriore. Quindi ci limitiamo a fornire brevemente solo alcuni esempi:

 

Futuro anteriore dei verbi essere e avere

 

 

ESSERE

AVERE

io

sarò stato/a

avrò avuto

tu

sarai stato/a

avrai avuto

lui/lei

sarà stato/a

avrà avuto

noi

saremo stati/e

avremo avuto

voi

sarete stati/e

avrete avuto

loro

saranno stati/e

avranno avuto

 

Futuro anteriore dei verbi andare, credere, dormire

 

 

ANDARE

CREDERE

DORMIRE

io

sarò andato/a

avrò creduto

avrò dormito

tu

sarai andato/a

avrai creduto

avrai dormito

lui/lei

sarà andato/a

avrà creduto

avrà dormito

noi

saremo andati/e

avremo creduto

avremo dormito

voi

sarete andati/e

avrete creduto

avrete dormito

loro

saranno andati/e

avranno creduto

avranno dormito

 

Uso del futuro anteriore

 

Il futuro anteriore può essere utilizzato in due casi:

 

1) Per indicare nel futuro un’azione che nel tempo precede un’altra.

Quella precedente è espressa dal futuro anteriore mentre quella successiva è espressa dal futuro semplice.

Vediamo alcuni esempi. Il futuro anteriore è evidenziato in rosso, invece il futuro semplice è evidenziato in grassetto. Nota che il futuro anteriore è sempre preceduto da espressioni come appena, quando, dopo che.

  • Appena sarò arrivato a casa, farò una doccia. (prima arrivo a casa, dopo faccio la doccia)
  • Quando avrai finito di lavare i piatti, andremo al supermercato. (prima finisci di lavare i piatti, poi andiamo al supermercato
  • Partiremo per una vacanza solo dopo che avremo finito di pagare i debiti. (prima finiamo di pagare i debiti, poi andiamo in vacanza)

Attenzione: nella lingua parlata molto spesso il futuro anteriore è sostituito dal futuro semplice.

  • Appena andrò in pensione, inizierò a pescare.
  • Quando finirai di urlare, potremo discutere seriamente.

 

2) Per esprimere al passato supposizioni, dubbi, valutazioni approssimative, concessioni.

Come nel caso del futuro semplice, ma su avvenimenti passati.

  • Dov’è andata Filomena? Sarà andata in palestra. (supposizione)
  • Sarà tornata a casa a quest’ora? (dubbio)
  • A che ora è arrivato il rappresentante? Saranno state le cinque. (valutazione approssimativa)
  • In passato sarà stato anche un bravo atleta, ma adesso è diventato pigro e flaccido. (frase concessiva)

 

NOTA BENE: la frase concessiva riconosce la verità o la possibilità di un fatto, ma nello stesso tempo nega gli effetti sull’azione espressa nell’altra frase.

 

Puoi esercitarti sulla seguente pagina: Esercizi con il futuro anteriore