Il vezzeggiativo è una  forma di diminutivo che aggiunge all’imagine della piccolezza una connotazione affettiva di grazia, tenerezza o simpatia.

Si forma usando i suffissi propri del diminutivo, in particolare –etto –ello -icello –olo –uccio –uzzo –otto –acchiotto

 

Qual è il vezzeggiativo di cappello?

Fra i vezzeggiativi di voce che compaiono con una certa frequenza troviamo: vocetta, vocina, vocino.

Meno comuni: vocerella, vocerellina.